Chirurgia vascolare

La chirurgia vascolare è una branca della chirurgia che ha come obiettivi terapeutici arterie e vene e utilizza tecniche di riparazione, di derivazione, di sostituzione e di rimozione grazie allo sviluppo delle tecniche endovascolari (chiamate chirurgia endovascolare o radiologia interventistica vascolare) che hanno permesso il miglioramento dei risultati.

Le malattie a carico del circolo arterioso colpiscono soprattutto persone di età superiore ai 50 anni le cui conseguenze più gravi possono causare ictus, ischemia alle gambe, trombosi ed emorragie interne con esiti in alcuni casi invalidanti o letali.

Le patologie a carico del circolo venoso invece, hanno solitamente conseguenze più lievi, ma hanno un’incidenza molto vasta e negli stadi avanzati possono risultare estremamente invalidanti.

  • Chirurgia di varici e trombosi venose
  • Cihirurgia di arteriopatie ostruttive