Servizi

Cardiologia

Prestazioni offerte

  • Visita cardiologica con ECG
  • Ecocardiografia
  • Holter Cardiaco
  • Holter Pressorio
  • Aritmologia
  • Prova da sforzo

 

Cardiologo a Savona: ECG ed ecocardiografia a Savona

Il Centro Medico Minerva a Savona è dotato di un reparto Cardiologia moderno e all'avanguardia. I pazienti possono prenotare una visita cardiologica con uno dei nostri specialisti, oppure sottoporsi a test specifici, come l'ECG e l'ecocardiografia. Il reparto Cardiologia del Centro Medico Minerva a Savona è munito di una selezione di attrezzature completa per lo screening del cuore, ideale anche per seguire i pazienti affetti da patologie cardiovascolari croniche o acute.

Nel reparto Cardiologia del nostro Centro Medico a Savona i nostri pazienti sono sottoposti a tutti i test necessari per effettuare una diagnosi accurata e procedere con la terapia idonea. La presenza di un team di specialisti -qualificati ed esperti in varie branche della Medicina- completa l'offerta dei servizi ambulatoriali.

I nostri specialisti sono

→ Dott.ssa Modonesi Elisa (Dottorato in ricerca e collaboratrice presso Montallegro)

→ Dott. Susco Giacomo (cardiologo molto conosciuto nel Savonese)

 

Info utili sulle prestazioni

 

L'elettrocardiogramma, anche detto ECG, è un esame non invasivo che non comporta alcun rischio e non richiede alcuna specifica preparazione da parte del paziente.

L'ECG consiste nel posizionamento di alcuni elettrodi sul petto, che hanno il compito di registrare gli impulsi elettrici emessi dal cuore. L'esame dura pochi minuti e ha lo scopo di individuare eventuali malfunzionamenti dell'attività cardiaca.

I nostri cardiologi a Savona possono offrire anche visite cardiologiche senza alcun tipo di esame, per chi lo richiedesse.

I pacchetti delle visite cardiologiche complete che svolgiamo a Savona:

 

1

Visita cardiologica senza esami

2

Visita cardiologica con ECG (elettrocardiogramma)

3

Visita cardiologica con ecocardio

4

✅ Visita cardiologica con ECG + ecocardio (pacchetto completo)

5

Holter

 

 

La prova da sforzo è utile per monitorare il cuore con l'ECG e anche con altre tecniche d'immagine. Questa prova da sforzo, che svolgiamo nel nostro centro medico a Savona, ha diverse utilità:

  • Scovare malattie coronariche
  • Valutare il rischio nei pazienti che presentano una malattia coronarica nota
  • Monitorare pazienti con malattia coronarica

⚠️ Dagli inizi del 2021 la prova da sforzo è obbligatoria per coloro che hanno avuto Covid-19 e devono tornare agli allenamenti. Maggiori info nel nostro articolo al riguardo.

La prova da sforzo viene anche richiesta dagli enti sportivi per dimostrare l'idoneità a fare sport. Se viene diagnosticata, tramite la prova da sforzo, una patologia coronarica o compromissione del cuore, viene segnalato e viene invitato il paziente ad una più approfondita indagine.

I nostri pacchetti per la prova da sforzo

1

Prova da sforzo + ECG

2

Prova da sforzo + ECG + Holter (pacchetto completo)

 

Il dott. Susco Giacomo è il cardiologo che nel nostro centro a Savona si occupa di prove da sforzo e del rialascio della documentazione di idoneità.

 

I nostri cardiologi a Savona offrono la visita per il rinnovo della patente. Trattasi di una visita obbligatoria che viene richiesta dallo stato per persone con patologie cardiache, per poter mantenere l'utilizzo della patente. 

In caso di patologie cardiovascolari in corso o pregresse, come infarto del miocardio o presenza di By-Pass aorto-coronarico, è obbligatorio sottoporsi ad alcuni test per ottenere il rinnovo della patente. Anche chi ha superato i 60 anni per la patente D o i 65 per la C, deve sottoporsi a diversi esami per il rinnovo della patente di guida, tra cui una visita cardiologica completa di ECG.

L'ecocardiografia è un'ecografia al cuore. Si tratta di un esame importante che giornalmente svolgiamo nel nostro Centro Medico a Savona.

Così come l'elettrocardiogramma, anche l'ecocardiografia non è un esame invasivo e dura al massimo un quarto d'ora. Attraverso le immagini che compaiono nello schermo grazie all'azione degli ultrasuoni, il cardiologo è in grado di valutare la presenza di cardiopatie congenite o di altre disfunzioni, dalla reazione anomala ad alcuni farmaci alle deformazioni delle valvole cardiache.

L'ecocardiografia può essere anche transesofagea. In questo caso a catturare le immagini del cuore è una sonda a ultrasuoni, posta all'interno dell'esofago.

L'Holter cardiaco, detto anche elettrocardiogramma dinamico secondo Holter, è un elettrocardiogramma che registra per 24 ore gli impulsi elettrici emessi dal cuore.

L'Holter cardiaco viene prescritto dai nostri cardiologi a Savona per individuare eventuali aritmie segnalate dal paziente durante l'arco della giornata o nelle ore notturne. Durante il test, il paziente non deve fare altro che svolgere le attività quotidiane abituali.

Saranno gli elettrodi a registrare eventuali anomalie nell'attività cardiaca, aiutando il medico a delineare un quadro clinico completo. 

L'Holter pressorio misura la pressione arteriosa del paziente nell'arco delle 24 ore.

Si tratta di un semplice bracciale per la misurazione della pressione, collegato a un apparecchio da portare alla cintura dalle dimensioni di un "walkman". L'Holter pressorio misura la pressione ogni 15 minuti durante il giorno, e ogni mezz'ora durante la notte. È molto utile in quei pazienti che, pur avendo la pressione normale al momento del rilevamento, accusano lo stesso sintomi riconducibili a un quadro patologico.

Con la visita aritmologica, i nostri medici cardiologi a Savona individuano eventuali anomalie nel ritmo cardiaco.

Le aritmie sono abbastanza comuni nella popolazione, soprattutto la fibrillazione atriale, e non indicano necessariamente la presenza di una patologia cardiaca specifica. In alcuni casi la tachicardia è dovuta a fattori psichici, come ansia e stress, mentre in altri casi è collegata a disturbi elettrici del cuore o ad alterazioni cardiovascolari.

Una visita specialistica è il primo passo per individuare le cause del disturbo ed emettere una diagnosi accurata.

 

Approfondimenti

 

La salute del cuore è fondamentale. Il cuore è un organo infaticabile, ma le cattive abitudini e i ritmi frenetici della vita quotidiana lo mettono alla prova tutti i giorni. 

Cosa si può fare per la salute del cuore? Mangiare sano, praticare regolarmente attività fisica e prediligere uno stile di vita attivo e dinamico, dove il relax e la cura di se stessi abbiano il giusto spazio. Lo stress, l'insoddisfazione perenne e la depressione sono infatti importanti fattori di rischio, che a lungo andare possono innescare patologie e disfunzioni permanenti. 

Per questo è importante ascoltare i segnali inviati dal proprio organismo, per identificare il prima possibile i sintomi di una eventuale disfunzione dell'apparato cardiocircolatorio.

La prima alleata è la prevenzione: effettuare regolarmente visite e test -atti a verificare che il cuore sia in salute- riduce notevolmente il rischio di incorrere in cardiopatie croniche, ictus o infarti.

Se non ci sono malattie pregresse, particolari condizioni di rischio o malesseri collegati al malfunzionamento dell'apparato cardiocircolatorio, la visita dal cardiologo è consigliata solamente a partire dai 40 anni di età, ogni 5 anni.

Tra i fattori di rischio sono inclusi uno stile di vita sedentario, l'obesità, il diabete, la depressione, la pressione alta e il colesterolo in eccesso, nonché la predisposizione genetica alle malattie cardiache. Tra i sintomi di una possibile disfunzione cardiaca, che invece indicano la necessità di sottoporsi a uno screening immediato, vi sono dolori al petto, difficoltà a respirare, stanchezza improvvisa, dolore al braccio sinistro e affanno. 

La visita cardiologica è il primo passo del percorso diagnostico e terapeutico.

Durante il suo primo incontro con il paziente, il cardiologo va alla ricerca di eventuali anomalie nel ritmo cardiaco e prescrive eventualmente test ed esami più approfonditi, come elettrocardiogramma, Holter cardiaco e Holter pressorio.

Di fondamentale importanza è l'anamnesi del paziente, ovvero tutte le informazioni che riguardano la sua storia medica e quella della sua famiglia. Spesso, infatti, le cardiopatie sono dovute a una certa predisposizione genetica, oltre che ai suddetti fattori ambientali.

 

 

Come prenotare una visita

Per prenotare una visita in linea con le tue preferenze puoi:

Cliccare sul pulsante "Richiedi informazioni" sottostante

Chiamarci allo 019 9388003

Compilare il modulo per una visita sulla nostra pagina contatti



Odontoiatrica Cardiologia

Cardiologia

Specialisti
Odontoiatrika Dott.ssa Modenesi Elisa

Dott.ssa Modenesi Elisa

Odontoiatrika Dott. Susco Giacomo

Dott. Susco Giacomo

Altre servizi